Tim Cook rivela i progetti di Apple nel settore della guida autonoma

Dopo tanti, tantissimi rumors Tim Cook, CEO di Apple, ha deciso finalmente di parlare esplicitamente dei progetti che la celebre azienda ha messo in cantiere per quanto riguarda il settore della guida autonoma. Durante una delle sue recenti interviste, l’amministratore della società di Cupertino si è soffermato sul concetto di tecnologia driverless che lui descrive come il vero punto di partenza, la madre di quei progetti che sfruttano l’intelligenza artificiale. Al tempo stesso però è anche uno dei più complessi sul quale lavorare.

Al momento Apple sta lavorando a un software, progetto che va così a smentire eventuali coinvolgimenti nella progettazione di un vero veicolo. Grazie ai permessi ottenuti Apple è arrivata sulle strade della California per mettere alla prova la guida autonoma attraverso le Toyota Lexus RX450H, auto scelte per questi primi test del sistema.

Sul finire della sua intervista Tim Cook ha espresso massima stima per le auto elettriche, definite come il fattore di cambiamento del segmento automobilistico per il futuro. Proprio per lasciare un segno importante nel settore, Apple ha unito un team composto da oltre mille ingegneri, guidati da Bob Mansfield, che sfrutteranno al meglio le caratteristiche di questi sistemi automatizzati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.