Ford Edge: al via gli ordini anche in Italia

Di Marco Merlo

La nuova Ford Edge
La nuova Ford Edge

Dopo la presentazione ufficiale avvenuta qualche mese fa, debutta ora anche nel nostro Paese la Ford Edge, suv di generose dimensioni che andrà a porsi al vertice della gamma degli sport utility veichle dell’Ovale Blu al di sopra della Kuga

La Ford Edge in arrivo sul mercato europeo è la seconda generazione di questa fortunata auto, che ha saputo ottenere (sin dal 2006, anno del debutto della prima versione) un buon successo di pubblico oltreoceano e che ora prova a farsi largo anche nel Vecchio Continente.
La Edge si presenta come una suv dai grandi ingombri, le cui dirette rivali prendono il nome di Kia Sorento, Jeep Grand Cheerokee, Volkswagen Touareg e Hyundai Santa Fè.

La gamma della Ford Edge è formata da differenti allestimenti: Plus, Titanium e Sport.

Partendo dall’allestimento Plus, base della gamma, inclusi nella dotazione di serie ci sono: cerchi in lega da 19 pollici, 7 air bag, clima automatico bizona, vetri posteriori e lunotti scuri, cruise contro, fari intelligenti, sistema di mantenimento della corsia di marcia (Lane Keeping Aid) e quello per riconoscimento dei segnali stradali (Traffic Sign Recognition): immancabile, poi, il Ford Sync 2 con schermo touch screen da 8 pollici e comandi vocali.
Salendo di livello, l’allestimento Titanium offre in più le barre sul tetto, il volante e i sedili riscaldabili, il sistema di sbrinamento rapido del parabrezza (denominato Quickclear), il portellone posteriore apribile senza mani (Hands-Free Liftgate), il navigatore satellitare, la telecamera posteriore per le manovre di parcheggio, il sistema che consente di ridurre il rumore all’interno dell’abitacolo e il cruise control adattivo.

Al top della gamma è inserto l’allestimento Sport che, come suggerisce il nome, è quello più dinamico e votato alla sportività.
Si caratterizza esternamente per la presenza dei cerchi in lega d 20 pollici, le sospensioni sportive, l’estrattore posteriore e la mascherina anteriore di disegno inedito: all’interno pedaliera in alluminio, sistema di navigazione più performante e l’esclusivo Adaptative Steering Wheel, in grado di modificare la taratura e la reazione dello sterzo a seconda della velocità alla quale si viaggia.

Sotto il cofano della versione europea della Edge troviamo un solo motore, un quattro cilindri turbodiesel declinato in due step di potenza: 180 o 210 cavalli.
La trazione è integrale mentre il cambio è manuale a 6 rapporti per la versione meno potente e automatico robotizzato a doppia frizione Powershift per quella più potente.

Il listino prezzi parte da 46.250 euro per la versione Plus, passando a 49.250 euro per la Titanium e arrivando a 51.250 per la Sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.