Parte la produzione Tesla Model 3: auto pronte per il 28 luglio

Tempi rispettati con una precisione che è davvero svizzera più che americana! Con un anticipo di 2 settimane, è pronta per iniziare la produzione della Tesla Model 3. Il grande giorno è il 7 luglio, così come annunciato dai tweet di mister Elon Musk. Utilizzando il suo profilo social, il CEO dell’azienda statunitense, produttrice di auto e nello specifico di auto elettriche, ha confermato che SN1, ovvero Serial Number 1, è il primo esemplare commerciale che uscirà dalla fabbrica di Fremont, in California. La Model 3 ha ottenuto il via libera dopo essere stata sottoposta a regolari controlli previsti dalla legge americana.

La Model 3 rispetta tempi e aspettative!

Era il marzo 2016: in quel 31 del mese la Model 3 venne presentata con un grande evento che è rimasto nel cuore e nalla mente di milioni di persone. Da quel momento l’azienda ha ricevuto 400.000 prenotazioni nella speranza di poter ricevere la propria auto a partire da luglio 2017. E anche qui pare che le tempistiche siano al top: il 28 luglio infatti, presso il Tesla Design Studio di Hawthorne, vi sarà un ulteriore evento che è organizzato per presentare la versione definitiva della Model 3.

Vi sarà una sorprendente sorpresa destinata però solo ai primi 30 clienti che avevano effettuato l’ordine. Questi ultimi, infatti, potranno ricevere la propria Model3, direttamente dalle mani di Elon Musk.

Tesla Model 3
Tesla Model 3

Per accontentare tutti però bisognerà stringere i tempi: Musk prevede di passare a tutti i costi dai 100 modelli prodotti nel mese di agosto fino a 1500 di settembre. Si vuole puntare tutto sulla realizzazione di 20.000 modelli mensili già per il mese di dicembre. In questo modo si raggiungeranno ben 500 mila auto per ogni anno.

In Italia arriva nel 2018?

Ma parliamo di consegne: si partirà, come annunciato, dai modelli che sono stati prenotati dai dipendenti. Poi si passerà ai clienti normali. Secondo le stime si partirà dalla costa ovest americana, per arrivare poi in Europa. Per quanto riguarda le richieste italiane sembra che dovremo attendere fino alla seconda metà del 2018 prima di poter vedere le Model 3.

 Questa attesa per i clienti del bel Paese potrebbe diventare un vero vantaggio: le prime auto elettriche consegnate in America infatti avranno meno opzioni selezionabili. Restiamo in attesa di poter ammirare la versione base dell’auto presentata durante l’evento del prossimo 28 luglio. Il suo prezzo è attualmente fissato a 35.000 dollari in America.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.