Tesla mette in produzione un pick-up elettrico

Non solo macchine e berline: Tesla ha deciso di mettere in produzione un pick-up elettrico, così come è stato confermato dal CEO Elon Musk, il quale ha finalmente risposto alle numerose voci di corridoio che si alternavano in merito dall’azienda di Palo Alto. Si tratta di una scelta che sicuramente risulterà essere non troppo rilevante per quanto concerne il mercato europeo, dove questo tipo di macchina non sembra spopolare come forse dovrebbe, ma è invece un passo fondamentale verso quello americano. In America i pick-up sono un mezzo di trasporto estremamente amato perché sanno adattarsi al meglio a diverse necessità risultando ottimi mezzi da lavoro ma anche da viaggio.

L’azienda californiana ha deciso di puntare così su un piano industriale che include anche la produzione di un SUV compatto, un autobus con guida autonoma e un camion. Secondo i primi rumors potrebbero già vedere la luce a partire dal 2017 ed entrare poi in produzione negli anni successivi.

Pur non essendo però il solo nuovo mezzo della gamma Tesla, pare che il pick-up possa essere il primo ad arrivare sul mercato. Dovrebbe svilupparsi partendo dalla stessa piattaforma della Model X, assicurando così prestazioni di ottima fattura. Non ci sono dati concreti che ne descrivano le caratteristiche, ma le indiscrezioni più affidabili parlano di un mezzo che sia in grado di assicurare un minimo di 350 km per ricarica completa. Anche se questo tipo di autonomia è comunque inferiore rispetto a quella che viene garantita dalle rivali alimentate con i carburanti tradizionali. Se così fosse si tratterebbe sicuramente di un ottimo prodotto a 4 ruote, anche se il tutto dovrà poi essere messo in relazione al prezzo di mercato e alle tecnologie e funzioni garantite. Possiamo quindi immaginare che tra le dotazioni tecnologiche all’avanguardia non potrà di certo mancare la possibilità di guida autonoma.

Tesla Pick-up
Tesla Pick-up

Questa piacevole novità conferma l’intenzione di Tesla di poter così aumentare il numero di vendite, andando a lavorare per riuscire a rendersi competitiva su più settori. Non solo Model S, non solo Suv elettrico Model X e non solo berlina a due volumi: il salto di qualità sembra essere davvero importante.

E’ bene dire però che non possiamo sicuramente aspettarci un prezzo di mercato accessibile, soprattutto nel nostro Paese: il costo finale del pick-up infatti sarà indubbiamente influenzato dalla presenza di colonnine utili per la ricarica, e come sappiamo si tratta di un aspetto ancora troppo poco sfruttato nel Bel Paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.