Audi: investimenti per 13 miliardi entro il 2016

Le operazioni di produzione di una Audi A3
Le operazioni di produzione di una Audi A3

L’Audi ha annunciato oggi un vasto piano di investimenti che porterà la Casa a spendere 13 miliardi di euro entro il 2016. Confermando il piano Strategy 2020, il Costruttore ha precisato che i fondi serviranno a finanziare lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie, oltre che l’adeguamento degli impianti produttivi. Complessivamente, le fabbriche tedesche di Ingolstadt e Neckarsulm riceveranno otto miliardi di euro. I fondi destinati allo sviluppo dei prodotti verranno indirizzati in particolare verso tre aree: il progresso della costruzione leggera e della ricerca sui nuovi materiali, quello dei motori tradizionali e quello della mobilità elettrica. Entro il 2013, inoltre, la fabbrica ungherese di Györ verrà ampliata con la costruzione di una nuova carrozzeria, di un’officina di verniciatura e una di stampaggio. Il 2014 vedrà inoltre l’avvio della produzione nell’impianto cinese di Foshan, prevista per l’inizio dell’anno, mentre nel 2016 sarà la volta del nuovo stabilimento messicano di San José Chiapa. L’Audi intende raggiungere entro il 2020 l’obiettivo dei due milioni di unità vendute nel mondo, per diventare (e rimanere, come precisa la Casa) il più grande Costruttore premium al mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.