A4, design e prestazioni sono al top

Audi è senza dubbio uno dei brand di auto più rinomati al mondo. La sua classe ed il suo stile sono assolutamente inconfondibili, così come il design delle creazioni in cui ogni dettaglio è curato al meglio, senza lasciare nulla al caso.

Tra i modelli più accattivanti della casa tedesca c’è sicuramente l’A4, disponibile nella versione tradizionale o nelle varianti Avant e allroad Quattro.

Il modello classico di A4 è quello più amato dagli Audi addicted: una vettura che ha saputo crescere e trasformarsi con gli anni, per diventare il gioiello che oggi tutti conosciamo, prestazionale, maneggevole ed esteticamente impeccabile. La leggerezza del pianale di nuova generazione montato dagli ultimi modelli di A4 ha permesso di ridurre il peso della struttura di oltre 120 kg, guadagnandone in performance e nel risparmio in termini di consumi.

Anche quando di parla di motorizzazioni, l’A4 ha un panorama di scelta da leccarsi i baffi: i cuori pulsanti della casa a 4 cerchi sono tutti turbo a iniezione diretta e si parte dalla versione base da 1.4 benzina da 150 cavalli fino ad arrivare al potentissimo 3.0 TDI con ben 272 CV. E addirittura c’è chi parla di incredibili novità per il 2016, anno in cui dovrebbe entrare sul mercato un propulsore 3.0 benzina dotato di oltre 350 CV, per bruciare la strada.

L’attenzione posta da Audi sulla massima soddisfazione di chi acquista una A4 è tangibile anche nella cura degli interni. Tutto, infatti, è ottimamente rifinito qualsiasi sia l’allestimento scelto. Inoltre, in un’Audi A4 dalla grande personalità non possono mancare il cruise control e i sensori di parcheggio posteriori che rendono la vettura ancora più completa rispetto a quanto già lo sia quella di serie.

Per coloro che desiderano, infine, un’A4 dotata di ogni tipo di confort il consiglio va verso gli utili dispositivi di sicurezza e di assistenza alla guida: tra questi è must have è il regolatore di velocità che è in grado di accelerare e frenare la macchina durante la marcia lenta in coda. Sarà straordinario sedere su un’auto che, in base alle condizioni della strada e ai limiti di velocità, può rallentare in autonomia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.