Mercedes G63 AMG 6X6

La Mercedes G63 AMG 6X6 durante la presentazione a Dubai
La Mercedes G63 AMG 6X6 durante la presentazione a Dubai

Sono stati prodotti i primi due esemplari della Mercedes G63 AMG 6X6, automobile (ma non tanto!) progettata per una piccola produzione in serie e destinata all’utilizzo nel deserto.
Questa G63 unisce l’esplosivo motore V8 5.5 litri biturbo di produzione AMG con un sistema studiato ad hoc per distribuire la trazione sui tre assi. Con la gestione meccanica dei cinque differenziali, degli ammortizzatori a gas, delle ridotte e della pressione degli pneumatici, questa Mercedes rappresenta il mezzo ideale per ambienti ostili. I cerchi da 37″ e la pressione variabile dall’abitacolo, confermano che questo fuoristrada è studiato soprattutto per la guida sulla sabbia. La coppia motrice è così ripartita: 30% all’anteriore, 40% al secondo asse e il restante 30% all’ultimo asse, i differenziali possone essere gestiti con tre diverse modalità e l’unico cambio disponibile è il 7G-Tronic Plus con riduttore e modalità Controlled Efficency, Sport e Manual. Tra le dotazioni figura un serbatoio aggiuntivo di 63 litri, che porta la capacità totale a 159 litri, quantità di carburante indispensabile per affrontare lunghe trasferte in ambienti inospitali come il deserto. Ovviamente le dimensioni sono notevoli, e con i suoi 230 centimetri di altezza può affrontare guadi alti fino a 110 cm. La lunghezza arriva a 5,87 metri (dimensione che permette di avere un cassone molto grande), la larghezza è di 2,10 metri e il passo è di 4,2 metri. Gli interni sono stati ideati per garantire il massimo comfort, con finiture esclusive, quattro sedili regolabili elettricamente e climatizzati, rivestimenti in pelle, climatizzatore bi-zona e computer di bordo sofisticatissimo. Il prezzo ancora è da definire ma certamente sarà esorbitante vista anche la ridotta produzione.

La Mercedes G63 AMG 6X6
La Mercedes G63 AMG 6X6

 

 

 

 

 

 

 

Gli interni della Mercedes G63 AMG 6X6
Gli interni della Mercedes G63 AMG 6X6

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.