Nuova Opel Adam

La nuova citycar tedesca è attesa a un compito difficile: in un momento difficile per l’industria automobilistica europea, ridare slancio alle vendite della casa e aprirle la strada a un nuovo pubblico. Un impegno che la vetturetta (che eredita il nome del fondatore della marca, Adam Opel) affronta puntando soprattutto sullo stile e sull’originalità. La Opel Adam, per molti aspetti, è stata progettata per seguire le orme (e, possibilmente, per replicare il successo) di macchine sfiziose e ricercate come la Fiat 500 e la Mini: non potendosi, però, richiamare ad antenate altrettanto illustri e iconiche, cerca di raggiungere lo stesso scopo con una linea non meno personale ma moderna, priva di elementi rétro, oltre che con finiture curate e numerosissime possibilità di personalizzazione.

Guardando l’abitacolo della Opel Adam si ha la piacevole sensazione di entrare in un ambiente spazioso, specie ai posti anteriori. La posizione di guida è piuttosto rialzata e il soffitto alto dà un gradevole senso di ariosità all’abitacolo. La personalizzazione qui, è spinta al massimo: oltre al colore dei rivestimenti della plancia (quattro le possibilità) e degli inserti nel volante e nelle porte, si può scegliere il tema che le decora, il tipo di modanature nelle porte stesse e la tinta delle cornici delle bocchette dell’aria. Nella guida rilassata la macchinetta tedesca non per il comfort garantito dalla discreta insonorizzazione e dall’azzeccata taratura delle sospensioni, che assorbono con la dovuta efficacia le buche e le sconnessioni del manto stradale (ma senza essere troppo morbide). Se si cerca la guida brillante, però, la Adam non convince del tutto, per via dello sterzo che manca di consistenza al crescere della velocità e per la mancanza di grinta del motore: il quattro cilindri non spinge con forza e, complici i rapporti lunghi del cambio, quando si vuole recuperare velocità in fretta costringe a scalare una o due marce.

Sarà nei concessionari a fine gennaio 2013 con il 1.2 da 70 CV o il 1.4 da 100 CV.

Il prezzo partirà da 14700€.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.