Ricambi auto, addio alla paura con Volkswagen

Alzi la mano chi, almeno una volta nella vita, non si è trovato ad affrontare spese folli per i ricambi auto. I costi di gestione, infatti, quando si parla di manutenzione dei veicoli, rappresentano tra le più grandi paure degli automobilisti, terrorizzati dal fatto di dover sostenere richieste economiche spesso proibitive. Un problema comune che Volkswagen, sempre attenta alle necessità dei suoi clienti, ha risolto con un’idea davvero innovativa, il Service Plan. “Cos’è?” vi chiederete voi: semplice, Service Plan è il piano di manutenzione creato dall’azienda di Wolfsburg capace di eliminare il rischio di brutte sorprese quando la vostra auto ha bisogno di un “controllino”.

Come funziona il Volkswagen Service Plan

Semplice ed efficace: si può definire così il Volkswagen Service Plan, il piano di ricambi auto che può essere sottoscritto già al momento dell’acquisto della vettura. Il funzionamento è molto lineare: chi decide di acquistare il Service Plan ottiene, compresi nel prezzo, la manutenzione ordinaria del veicolo, l’ispezione generale, i servizi legati alla valutazione e al cambio del liquido dei freni, dei filtri d’aria, dell’olio e del liquido della frizione, in caso di auto 4motion. E non è tutto: chi, contestualmente all’acquisto dell’auto nuova, decidesse di non aggiungere il Service Plan non deve disperare. Volkswagen, infatti, lascia tutto il tempo per pensarci: a seconda della tipologia del veicolo entro il primo o il secondo anno di vita del mezzo è ancora possibile sottoscrivere il Volkswagen Service Plan. La parola chiave, quindi, è massima libertà e personalizzazione, grazie anche alle sei differenti fasce di validità pensate per soddisfare ogni tipo di esigenza. In più, tutti i piani di manutenzione possono essere acquistati con un finanziamento a tasso zero, per ammortizzare i costi e strizzare l’occhio alla convenienza.

Centri di Assistenza Volkswagen, per un servizio su misura

Affidarsi al Service Plan di Volkswagen non significa solo ottenere servizi specifici ad un prezzo certo e sempre bloccato, ma vuol dire garantirsi l’assoluta affidabilità. Gli interventi necessari che saranno effettuati sull’auto, infatti, vengono eseguiti da coloro che la conoscono meglio, ovvero i Centri di Assistenza Volkswagen. Per rivolgersi a questi centri è sufficiente presentare la sottoscrizione del contratto di manutenzione per i ricambi auto: al momento i pacchetti disponibili sono 2, il Volkswagen Service Plan e il Volkswagen Service Plan Plus, che aggiunge, comprese nel prezzo, la sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni, il cambio delle spazzole tergicristallo, l’installazione di una nuova batteria e, nei casi estremi, l’adeguamento completo del sistema di cambio e frizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.