Alfa Romeo: arrivano le nuove Quadrifoglio Verde

Le nuove MiTo (a sinistra) e Giulietta (a destra) Quadrifoglio Verde
Le nuove MiTo (a sinistra) e Giulietta (a destra) Quadrifoglio Verde

Le nuove versioni “Quadrifoglio Verde” di MiTo e Giulietta debutteranno al prossimo Salone di Ginevra. Come sempre, la Casa del Biscione punta a progettare vetture volte ad aumentare il piacere di guida e queste due nuove versioni “Quadrifoglio Verde” sono in sintonia con l’affascinante Alfa Romeo 4C, l’icona moderna del marchio che rappresenta l’essenza della sportività insita nel ‘DNA Alfa Romeo’: ottime prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo del piacere di guida combinate con uno stile mozzafiato. Le due nuove versioni ‘Quadrifoglio Verde’ di MiTo e Giulietta quindi s’inseriscono nella tradizione delle migliori Alfa Romeo raccogliendone l’eredità in termini di performance dinamiche, senza scendere a compromessi con l’efficienza, il rispetto ambientale e la comodità nell’uso quotidiano. Del resto, da oltre un secolo le Alfa Romeo sono dedicate a coloro che da una vettura si aspettano una risposta che supera il concetto di ‘utile mezzo di trasporto’ per sconfinare in quello delle più autentiche ‘emozioni’.
Ripercorrendo un pò di storia, vi diciamo che la vettura a scrivere il primo capitolo della storia “Quadrifoglio Verde” fu la “RL” di Ugo Sivocci, che vinse la Targa Florio nel 1923.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.