Alonso parla dei problemi della F14-T

Fernando Alonso
Fernando Alonso

Intervistato dall’autorevolissimo Autosport, Alonso ha svelato quali sono i punti deboli della sua monoposto, definendo la F14-T “inefficiente in molte aree”.
Ecco le dichiarazioni rilasciate dallo spagnolo: “La macchina era poco performante in molti aree; non vi era solo un problema. Abbiamo bisogno di essere più efficienti, di avere un’aerodinamica migliore, una migliore trazione, un motore migliore. Ci è mancata un po’ prestazione nelle prime gare. Il miglioramento non c’è stato veramente in un’area ma è stato dovuto a piccoli passi qui, piccoli passi là: una migliore erogazione della potenza, miglioramenti al software, una miglior messa a punto, dando un po’ di più di potenza e migliorando un po’ l’efficienza aerodinamica, così abbiamo conquistato il podio in Cina. Abbiamo grandi margini, perché abbiamo iniziato su un livello di performance inferiore, ma non possiamo sognare troppo, perché gli altri non staranno certo a guardare la TV da qui a Barcellona. Le altre squadre porteranno un paio di decimi a Barcellona, quindi abbiamo bisogno di portare anche noi un paio di decimi, oltre a qualcosa in più, se vogliamo recuperare. Questa è la sfida che stiamo affrontando adesso. Non abbiamo bisogno di sviluppare la vettura ad una velocità ‘normale’. Dobbiamo fare oltra al normale sviluppo, qualcosa in più.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.