Aston Martin V12 Vantage S Roadster: la più veloce e potente di sempre

La Aston Martin V12 Vantage S Roadster
La Aston Martin V12 Vantage S Roadster

La Aston Martin ha presentato la V12 Vantage S Roadster, la più veloce e potente Aston Martin di sempre. Realizzata sulla base dell’aggressiva variante S della Coupé, combina il V12 di 6.0 litri da 573 CV e 620 Nm di coppia con la trasmissione robotizzata a sette marce transaxle Sportshift III, più leggera di 20 kg rispetto al manuale della serie precedente.
Per rendere questa vettura ancora più estrema, l’assetto è stato realizzato con particolari sospensioni con tre settaggi, impianto frenante carbonceramico e rinforzi al telaio che aumentano la rigidità. In generale, l’elettronica varia moltissimo il tipo della risposta della in base alla modalità scelta, basti pensare che in modalità sport varia anche l’apertura delle farfalle dello scarico. Come per ogni vettura estrema, il carbonio è uno degli elementi principali e in questa vettura lo troviamo anche nella struttura dei sedili, oltre che nei particolari del kit aerodinamico e in alcune parti della carrozzeria.
Le doti di elasticità e progressione del propulsore sono ben evidenziate dalla curva di coppia: se è vero che il picco viene raggiunto a 5.750 giri, già a 1.000 giri sono ben 510 i Newtonmetri disponibili. Secondo la Casa, l’Aston Martin V12 Vantage S Roadster è capace di toccare i 100 km/h con partenza da ferma in 4,1 secondi, raggiungendo una punta massima di 323 km/h.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.