Auto ibride: arriva l’esenzione del bollo in cinque regioni

La gamma Hybrid di Toyota è la più venduta al mondo
La gamma Hybrid di Toyota è la più venduta al mondo

Finalmente arriva da alcune regioni italiane un forte segnale per favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile. Dall’inizio del 2014, infatti, in cinque regioni, chi immatricolerà un’auto ibrida avrà l’esenzione dal bollo.
Le regioni che hanno intrapreso questa strada sono: Lombardia, Veneto, Lazio, Campania e Puglia. ello specifico, l’esenzione della tassa di circolazione sarà valida per cinque anni in Puglia, per tre in Lombardia (a fronte della rottamazione di un veicolo inquinante), Veneto e Lazio (in quest’ultima esclusivamente per i veicoli ibridi a benzina), e fino al 2016 in Campania.
Le domande di auto ibride, comunque, sta aumentando in tutta la penisola. Basti pensare che lo scorso anno sono state vendute ben 14’930 vetture dotate di tecnologia ibrida, più del doppio del 2012.
Bisogna ricordare che, nelle regioni in cui questa esenzione non è valida, il bollo sarà calcolato tenendo conto esclusuvamente della potenza del motore termico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.