BMW Serie 2 Active Tourer: sarà prodotta a Lipsia

La BMW Serie 2 Active Tourer
La BMW Serie 2 Active Tourer

Basata sulla concept Active Outdoor Tourer, la BMW Serie 2 entrerà in produzione nello stabilimento di Lipsia.
Basata sulla piattaforma della nuova Mini, la BMW Serie 2 Active Tourer è la prima monovolume della casa tedesca.
Questa vettura, che è anche la prima BMW ad essere proposta con trazione anteriore, uscirà dallo stesso stabilimento in cui già si producono la Serie 1 e la X1. Adesso grazie a nuovi investimenti ed assunzioni, lo stabilimento potrà produrre anche questa terza vettura.
Con un passo di 2,67 metri e con una lunghezza di 4,34 metri, questa vettura vuole piazzarsi al top nel segmento delle monovolume di medie dimensioni. Il bagagliaio è ampio, con una capacità di 460 litri, che diventano 1’510 quando si abbassa il divano posteriore.
Inizialmente, la BMW Serie 2 sarà offerta nelle versioni 218i con il 1.5 turbobenzina da 136 CV (4,9 l/100 km la media dichiarata), 225i con il 2.0 turbobenzina da 231 CV (6,8 l/100 km) e 218d con il 2.0 diesel da 150 CV (4,1 l/100 km). Gradualmente si aggiungeranno i motori 220i 192 CV e 220d 190 CV, oltre alle varianti xDrive a trazione integrale.
Ancora, purtroppo non sono state diramante le informazioni commerciali per il mercato italiano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.