Campionato italiano karting rd. 3: qualifiche e batterie

Terza prova del Campionato italiano karting in svolgimento sulla pista di Adria, in sintesi le qualifiche e le batterie.

In KZ2 “Alex” conquista la pole position davanti a un gruppetto compostyo da Kristian Habulin, Lorenzo Camplese, Ciro Mollo e Alessandro Cavina. In KF è invece Leonardo Lorandi a partire in pole, davanti a Jacopo Gheno e Francesco Galletto. In KF Junior, Lucas Peterson scatta in pole davanti a Ivan Grigoriev e Milen Ponomarenko. In 60 Mini Federico Cecchi parte davanti a Dennis Hauger, Nicolò Cuman, Biagio Ruvoloe Gabriele Minì.

Nelle batterie, in KZ2 le vittorie vanno a Kristian Habulin, Lorenzo Camplese e Francesco Celenta. Habulin vince davanti a Torsellini e “Alex”, mentre Camplese vince davanti a Pellizzari e De Marco; Camplese vince davanti a Pellizzari e De Marco.

In KF Leonardo Lorandi vince la prima batteria davanti a Jacopo Gheno e Francesco Galletto. Gheno vince invece la seconda manche, davanti a Francesco Galletto e Adriano Albano. In KF Jubnior è Filippo Iazzarone a vincere la prima manche davanti a Lorenzo Colombo e Ivan Grgoriev; nella seconda a vincere è Grigoriev davanti a Lombardo e Giardelli.

In 60 Mini Federico Cecchi vince due batterie, la prima davanti a Biagio Ruvolo e Luca Griggs, la seconda davanti a Nicolò Cumaqn e Biagio Ruvolo. Minì invece vince l’altra manche davanti a Nicolò Cuman e Dennis Hauger.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.