Caterham, arrivano le prime indiscrezioni sul futuro

Se oramai la Marussia ormai è a un passo dal fallimento, con la maggior parte del materiale messo all’asta per poter trovare i fondi necessari a ripagare i creditori, per la Caterham le cose non sembrano essere messe così male.

il teame anglo-malese, che è sempre in amministrazione controllata, è in trattative con un paio di potenziali acquirenti, interessati a rilevare la maggioranza del pacchetto di quote della Caterham. “Il numero di persone con cui sono entrato in contatto è cresciuto enormemente, e ci sono due candidati molto forti, più un terzo con meno forza economica”, ha affermato Finbarr O’Connell, che è l’amministratore della Caterham in questo momento.

La Caterham, inoltre, sta pensando di chiedere una deroga per partecipare al mondiale 2015 con la vettura di questa stagione e con le power unit Renault 2014 qualora i costi per la realizzazione della nuova vettura si rivelassero insostenibili, deroga concessa da Ecclestone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.