Chrysler: crescita del 10% nel secondo semestre del 2013

La nuova Jeep Grand Cherokee
La nuova Jeep Grand Cherokee

Il gruppo Chrysler ha diffuso i dati relativi alle vendite del secondo trimestre 2013, periodo chiuso con un utile netto di 507 milioni di dollari, circa 383 milioni di euro. La crescita, rispetto allo stesso periodo dell’anno passato, è del 16%, con un aumento dei ricavi pari al 7% (18 miliardi di dollari). Sono state consegnate 643’000 vetture in totale, con un 10% di incremento. Buona parte di questo successo è dovuto alla nuova Jeep Grand Cherokee. Il Gruppo, nel mercato USA, è passatto dall’11,2 all’11,4% e ha fatto ancora meglio in Canada, aumentando la propria presenza sul mercato dello 0,7%.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.