Coyote: ecco l’app che potrebbe far diminuire gli incidenti per colpi di sonno!

Uno screenshoot dell'applicazione durante il suo funzionamento
Uno screenshoot dell’applicazione durante il suo funzionamento

La vita non ha prezzo. Viste le statistiche, che dicono che il 22% degli incidenti è causato da sonnolenza alla guida, e considerata la prima affermazione, possiamo dire che sarebbe conveniente spendere 100 euro l’anno per abbonarci al servizio dell’app messa a punto da Coyote System.
Questa applicazione si basa su un algoritmo predittivo, in grado di rilevare il pericolo di un colpo di sonno dei conducenti. L’algoritmo calcola la possibilità di un eventuale colpo di sonno prendendo in analisi i dati forniti da alcuni dispositivi installati sulla vettura (sviluppati da Coyote) e i risultati di 10 domande poste dal sistema al conducente. Se l’algoritmo rileva dei parametri indicatori di un possibile stato di sonnolenza, il dispositivo invia un messaggio al guidatore allertandolo sulla necessità di fermarsi.
Ovviamente, non possiamo dire quanto sia efficace questa app però, considerato che in Italia muoiono circa 1’000 persone l’anno per colpi di sonno al volante e visti i costi del servizio, crediamo che il sistema potrebbe essere molto utile o addirittura obbligatorio.
I costi sono i seguenti: 100 euro per l’abbonamento annuale )in Italia), 1,80 euro per scaricare l’app su dispositivi Android o con sistemi iOS (è gratis su Windows Phone) e 170 per acquistare i dispositivi da installare sulla vettura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.