Dakar 2015: trovato morto Henrik

Michal Henrik
Michal Henrik

A 39, il polacco Michal Henrik aveva un sogno: partecipare alla Dakar 2015 dopo aver fatto tanta esperienza nel mondiale enduro.
E proprio mentre il polacco, sicuramente al settimo cielo, anche se esausto, stava vivendo il suo sogno, la sua vita si è spezzata, per cause ancora sconosciute.
Il pilota è stato trovato accanto alla sua KTM del team Farma Prom, senza casco.
La direzione di gara aveva avviato le ricerce del pilota perchè il suo trasmettitore GPS aveva smesso di funzionare e lui non era passato da tutti i checkpoint.
Per cercare di capire cosa sia successo, è stata avviata un’inchiesta.
Il pilota polacco, che aveva condiviso l’avventura della Dakar con l’amico Pawel Stasiaczek, aveva sfruttato i rally in Africa per allenarsi, e il suo obiettivo per questa manifestazione era soltanto quello di portare a termine la gara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.