Ecco il calendario ufficiale del Campionato Mondiale di Formula 1 2014

Il logo ufficiale della Formula 1
Il logo ufficiale della Formula 1

Dopo la bozza di calendario presentata il 27 settembre scorso, adesso la FIA ha diramato il calendario ufficiale del Campionato Mondiale 2014 di Formula 1. Le principali differenze rispetto a quella bozza riguardano l’esclusione delle tre corse sub judice e la gara conclusiva del Mondiale. Le tre gare escluse sono Corea, New Jersey (che dovrebbe entrare a far parte del calendario 2015) e Messico. L’esclusione di queste gare è stata motivata ma pensiamo che la causa principale dell’esclusione sia stata la protesta dei motoristi che avevano giudicato troppe 22 gare per i nuovi propulsori turbo. Le gare saranno 19, grazie all’ingresso del GP di Russia e il rientro del GP d’Austria, circuito su cui la Red Bull sviluppa la propria vettura. Il Campionato inizierà il 16 marzo in Australia e si concluderà il 23 novembre ad Abu Dhabi, al contrario di quanto accaduto negli ultimi anni, che hanno visto la gara conclusiva in Brasile. Durante la stagione, oltre allo stop estivo, ci saranno tre settimane di pausa tra il GP di Russia e il GP di Austin, che darà inizio alla parte finale della stagione.
Ecco il calendario ufficiale:

  • 16/03 Australia
  • 30/03 Malesia
  • 06/04 Bahrain
  • 20/04 Cina
  • 11/05 Spagna
  • 25/05 Monaco
  • 08/06 Canada
  • 22/06 Austria
  • 06/07 Gran Bretagna
  • 20/07 Germania
  • 27/07 Ungheria
  • 24/08 Belgio
  • 07/09 ITALIA
  • 21/09 Singapore
  • 05/10 Giappone
  • 12/10 Russia
  • 02/11 USA, Austin
  • 09/11 Brasile
  • 23/11 Abu Dhabi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.