Ecco le novità che BMW presenterà a Francoforte

La nuova BMW i3
La nuova BMW i3

A breve partirà il Salone internazionale dell’automobile (IAA) 2013, a Francoforte sul Meno, e vicino all’entrata principale, più precisamente nel padiglione 11, ci sarà l’esposizione dei marchi BMW, BMWi, MINI e Rolls-Royce, che ci regaleranno tantissime novità.
In primo piano, sicuramente, sarà l’anteprima della BMW i3, il modello di serie che inaugura un nuovo capitolo della storia del brand BMW i.
La BMW i3 nasce come prima automobile ad essere destinata esclusivamente ad una mobilità elettrica, infatti, il suo motore, viene alimentato da una batteria agli ioni di litio, e fornisce una potenza di 125 kW/170 CV. L’abitacolo, sviluppato e prodotto insieme al motore elettrico e alla batteria dal BMW Group, è in materiale sintetico rinforzato in fibra di carbonio (CFRP) che lo rende tanto leggero (pesa solo 1 195 chilogrammi (massa a vuoto DIN)), quanto straordinariamente rigido, e consente un’ampia abitabilità nei quattro posti.
L’autonomia di 130-160 chilometri può essere estesa tramite un motore endotermico bicilindrico a ben 300 km. Notevole è lo sforzo del marchio BMW i nel dare un chiaro messaggio ai clienti: il principio della sostenibilità non vige soltanto nella guida ad emissioni zero, anzi, già nella fase di produzione delle fibre di carbonio per l’abitacolo, nello stabilimento di Moses Lake, viene utilizzata energia ottenuta al 100% da forza idrica mentre nello stabilimento BMW di Lipsia, deputato appunto alla costruzione delle vetture BMW i, la corrente deriva esclusivamente da impianti eolici costruiti appositamente.
Estetica e dinamica si fondono per far nascere la nuova BMW Serie 4 Coupé, dalle proporzioni perfette, baricentro basso e motori potenti. Inizialmente sarà proposta con un motore a sei cilindri e due a quattro cilindri, ma successivamente verranno messe in commercio le linee di equipaggiamenti Sport Line, Modern Line e Luxury Line, e anche il pacchetto M Sport. E’ l’espressione del massimo livello di estetica e di piacere di guida, e anche lei segna un nuovo capitolo nella storia delle vetture BMW a due porte dalla linea sportiva ed elegante.
Lo Sports Activity Vehicle di maggiore successo su scala globale, proporrà al salone la sua terza generazione: una BMW X5 più lussuosa ed innovativa che mai.
Rinnovata nella versatilità, nel lusso e nel piacere di guida, con maggiore sportività e minori consumi, un design più aerodinamico ed un peso alleggerito di ben 90 chilogrammi, senza contare le numerose novità riguardanti il BMW ConnectedDrive.
Inoltre, per sottolineare la propria competenza in materia di tecnologie di propulsione, la Casa presenterà una Concept car, la BMW Concept X5 eDrive, il cui intento è quello di unire alla tipica modalità di guida di un SAV, e quindi al sistema di trazione integrale intelligente xDrive, l’efficienza offerta da un propulsore ibrido del tipo plug-in, che consente una guida esclusivamente elettrica fino a 120 km/h e un consumo di carburante nel ciclo di prova combinato UE di 3,8 litri per 100 chilometri, mediante un motore, studiato dal BMW Group, a combustione interna a quattro cilindri con BMW TwinPower Turbo e un motore elettrico da 70 kW/95 CV.
L’altra Concept car che la BMW presenterà è invece la BMW Concept Active Tourer Outdoor, che unisce in una soluzione raffinata, le funzionalità per lo sport ma anche per il tempo libero mediante spazi calcolati in modo intelligente e dettagli raffinati. Nonostante le dimensioni esterne compatte, garantisce una notevole abitabilità degli interni, che comprende addirittura un portabiciclette integrato completamente nell’abitacolo. Anche qui la BMW fa sfoggio delle sue tecnologie di propulsione, inserendo un innovativo sistema ibrido plug-in.
Queste sono quindi le vetture che verranno presentate a Francoforte, insieme ai nuovi modelli della BMW Serie 5 e alle nuove automobili BMW M Performance BMW X5 M50d, BMW M550d xDrive berlina e BMW M550d xDrive Touring.
Continua infatti il successo della BMW Serie 5, bestseller mondiale nel segmento premium della classe medio/alta, che si presenterà nella sua nuova veste BMW 518d sia berlina che Touring, mentre la gamma dei modelli a trazione integrale verrà completata dalla BMW 520d xDrive.
La BMW Serie 5 Gran Turismo si presenterà invece con una coda ridisegnata, in modo da garantire 60 litri in più di bagagliaio, senza rinunciare alla sua andatura elegante e delicata. L’ambiente lussuoso all’interno non fa notare solo i materiali pregiati e la lavorazione di precisione, ma anche i vari optional, come i sedili comfort nella zona posteriore piuttosto che il pacchetto d’illuminazione con la luce d’ambiente ridisegnata, o addirittura le unità a LED che illuminano gli interni con una luce particolarmente soffice nei colori blu, bianco e arancione, a scelta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.