Ecco quali sono le sanzioni previste per chi viene scoperto senza assicurazione

Un tagliando di assicurazione
Un tagliando di assicurazione

Uno dei temi che negli ultimi anni fa più discutere gli automobilisti è il costo della RC auto. Visto il periodo di crisi, aumenta il numero delle automobili non coperte da assicurazione. Secondo gli ultimi dati forniti da Aci e Ania in Italia ci sarebbero oltre 4,4 milioni di veicoli circolanti senza copertura assicurativa. Ma non tutti sanno in cosa incorre l’automobilista fermato e scoperto senza assicurazione. Innanzitutto scatta una sanzione che oscilla da 841 a 3.287 euro, in aggiunta al fermo del mezzo. Per evitare la confisca del mezzo si dovrà pagare il verbale e aggiungere tutte le spese di trasporto e custodia. In caso di assicurazione fasulla è prevista la confisca del mezzo e la sospensione della patente per un anno. Ma non finisce qui: in caso di incidente, il conducente senza copertura assicurativa dovrà rimborsare di tasca propria i danni. Se dovesse dimostrarsi impossibile il risarcimento, la controparte danneggiata potrà rivolgersi al Fondo Vittime della Strada, fonde creato prelevando una piccola quota da ogni pagamento delle coperture assicurative.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.