EICMA: ecco le due piccole naked di Kawasaki

La Kawasaki Z250SL
La Kawasaki Z250SL

Kawasaki ha presentato una bella quantità di novità all’EICMA, da moto super potenti a moto quasi entry-level per chi si avvicina al mondo del motociclismo.
La casa di Akashi ha presentato alla kermesse milanese le nuove Z300 e Z250SL, moto esteticamente abbastanza simili ma molto diverse sotto le carene.
Partiamo con la Z250SL. Questa piccola naked monta un motore monocilindrico da 250 cc 4 tempi con raffreddamento a liquido.
La potenza massima del monocilindrico installato nel telaio a traliccio è di ben 28 cavalli, potenza che permette di guidare questa moto anche con patente A2. L’impianto frenante prevede l’impiego di un disco singolo all’anteriore e un disco singolo al posteriore, di dimensioni rispettivamente pari a 300 e 220 mm. Questo impianto frenante prevede l’eventuale presenza del sistema ABS, disponibile come optional.
Il peso a secco della moto è di 150 chili, da cui derivano le lettere SL (superleggera). Il prezzo di questa moto dovrebbe essere intorno ai 5’000 euro.
La Z300, invece, è equipaggiata con un propulsore bicilindrico da 298 cc che eroga 39 CV a 11’000 mentre, la coppia massima, pari a 27 Nm, arriva a 10’000 giri. Il propulsore adotta alcune tecnologie difficili da trovare su moto di piccola cilindrata, come doppia valvola a farfalla e la frizione assistita antisaltellamento, che riduce lo sforzo alla leva e impedisce alla ruota posteriore di bloccarsi in scalata. Per quanto riguarda l’impianto frenante troviamo due dischi a margherita: quello anteriore da 300 mm e quello posteriore da 220 mm, l’impianto ABS è di serie. In ordine di marcia la Z300 arriva a pesare 170 kg. Il telaio di questa nuova Z300 è a tralicci in acciaio, con monoammortizzatore posteriore regolabile solo nel precarico e forcella da 37 mm non regolabile.
Le linee spigolose del frontale, segno di riconoscimento di tutte le moto della serie Z, ospitano la strumentazione, che è divisa in due parti: un display LCD multifonzione che fornisce un buon numero di informazizoni e il contagiri analogico. In ordine di marcia, la moto arriva al peso massimo di 170 kg.
La nuova Z300 sarà disponibile da febbraio nelle colorazioni verde o nero al prezzo di circa 6’000 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.