Ferrari: allo studio la nuova 458

L'attuale Ferrari 458 Italia
L’attuale Ferrari 458 Italia

Nei pressi della sede emiliana della Ferrari, sarebbero stati avvistati alcuni muletti ricchi di camuffature, muletti che, una volta terminati i test e la messa a punto, dovrebbero diventare la nuova Ferrari 458. Da mesi si rincorrono voci sulle novità che questo restyling porterà sul mercato, probabilmente già a partire dalla metà del 2015: la Ferrari potrebbe infatti introdurre anche sulla 458 la sovralimentazione, tornata alla ribalta sulla nuova California T, spinta da un 3.9 V8 biturbo da 560 CV.
In base a quanto si vede dai muletti, questa nuova vettura dovrebbe adottare i cerchi della 458 Speciale, anche se non c’è traccia della grossa presa d’aria sul cofano. Comunque, come prevede il “modus operandi” della Ferrari, sui muletti dovrebbero riscontrarsi pochi elementi della reale vettura, visto che il muletto è sostanzialmente uguale alla 458 Italia. Sicuramente però, come la tradizione vuole, sui modelli di serie dovrebbe trovarsi la stessa tecnologia di alimentazione utilizzata in Formula 1, quindi l’ipotesi del V8 biturbo è quella più accreditata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.