Fiat: arrivano due nuove motorizzazioni per la gamma 500

La nuova 500S
La 500S

La Fiat ampia la gamma della 500 con due nuove motorizzazioni, una benzina e una diesel. Entrambe le motorizzazioni sono turbo. Partiamo con la motorizzazione benzina: il propulsore è un due cilindri 0.9 TwinAir da 105 CV, disponibile sugli allestimenti Lounge, S e GQ, è abbinato al cambio manuale a 6 marce con Start&Stop. Il diesel, invece, è il 1.6 MultiJet II da 120 CV di potenza e 320 Nm di coppia massima, anch’esso con cambio manuale a 6 marce e Start&Stop, e disponibile su 500L, 500L Trekking, e 500L Living. Il suo abbinamento con un piccolo turbocompressore a geometria variabile permette di avere valori elevati di coppia anche a bassi regimi, e conferisce quindi alla vettura una certa elasticità nel cambio di rapporto. Le prestazioni promesse dal propulsore a benzina sono un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10 secondi e una velocità massima di 188 km/h, con consumi pari a 4,2 l/100 km ed emissioni pari a 99 g/km. Per quanto riguarda il motore diesel, invece, le prestazioni e i consumi non sono ancora stati ufficializzati dalla Casa. I prezzi vanno, per la variante benzina, da 16’181 a 21’525 euro, mentre la versione diesel ha un prezzo di 22’281 euro per la 500L Living, 21’525 per la 500L e 23’844 per la 500L Trekking.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.