Fiat pronta ad avere la proprietà del 68,49% di Chrysler

Il quartier generale di Chrysler, sito ad Auburn Hills, a Detroit
Il quartier generale di Chrysler, sito ad Auburn Hills, a Detroit

Fiat è decisa a portare a termine l’acquisto della terza tranche di azioni di Chrysler e portare, così, la sua proprietà al 68,49%. In base ai calcoli del Lingotto, l’importo netto di questa operazione dovrebbe ammontare a 254,7 milioni di dollari (circa 198,3 milioni di euro). Questa terza operazione, ha fatto in modo che si creassero dei disguidi tra i vertici delle sue società, visto il mancato accordo sulla cifra che Fiat dovrebbe versare nelle casse del Colosso americano. La decisione è in mano alla Chanchery Court del Delaware, che ancora non ha reso note le decisioni prese in merito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.