Ford punta sulla sicurezza

Ford sta lavorando su un nuovo progetto di ricerca sulle auto assieme al Massachusetts Institute of Technology e alla Stanford University.

La ricerca di Ford punta alla sicurezza tramite nuovi sistemi che consentono di prevedere in anticipo i movimenti di altri veicoli e dei pedoni.

Un modo dunque per evitare gli ostacoli più facilmente e offrire sicurezza agli oggetti in movimento. La Ford Fusion ibrida, con la guida automatica, sarà il veicolo test per lo sviluppo delle più avanzate tecnologie, che saranno operative dal 2025.

Secondo Ford le auto a guida semi-autonoma e quelle completamente autonome contribuiranno a ridurre il numero degli incidenti stradali, per cui l’intenzione della casa americana è di lasciare alle automobili auto-guidate la possibilità di circolare sulle strade pubbliche entro il 2025.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.