GP di SPA: Rosberg in pole!

Nico Rosberg, che con un tempo di 2’05″591 conquista la pole position. Per lui, sia con la pioggia che con il sole, non ci sono problemi a tenere testa al compagno.
Domani, al suo fianco, ci sarà il suo compagno rivale, Lewis Hamilton. Prima fila tutta Mercedes. In seconda fila, ci sarà Sebastian Vettel, che conquista il terzo posto, ed è stato capace di limitare i danni di distacco dalle due mercedes. Il pilota tedesco, condivide la seconda fila con Fernando Alonso, che ha fatto segnare i 2’07″786.
In terza fila scatteranno Daniel Ricciardo e Valteri Bottas. L’australiano ha fatto segnare un tempo di 2:07.911. Il finlandese ha registrato 2’08”780.
L’altro ferrarista Kimi Raikkonen partirà in quarta fila, precisamente in ottava posizione. Nella stessa fila partirà Kevin Magnussen della McLaren, oltre al finlandese della Ferrari che ha fermato il cronometro a 2’08″780. Quinta fila per Felipe Massa della Williams e Jenson Button della McLaren. Sesta fila tutta Red Bull. A metà schieramento partirà Sergio Perez, qui la Force India, ha avuto problemi di setup, e con l’asfalto molto bagnato e poi via via che andava ad asciugarsi non ha trovato le condizioni ideali, tanto che il compagno di squadra Nico Hulckemberg, partirà in nona fila.
A chiudere la settima fila è Adrian Sutil, che nonostante sia uno dei migliori piloti sul bagnato, anche qui ha fatto parecchia fatica.
L’ottava fila è composta da Roman Grosjean e il giovane pilota della Marussia cioè Jules Bianchi, capace di entrare nella Q2.
Nona fila e qualifica sofferta, per Pastor Maldonado e Nico Hulckemberg.
Decima fila per Esteban Gutierrez pilota Sauber e Max Chilton sulla Marussia.
Chiudono lo schieramento Marcus Ericson e il nuovo pilota Lotterer. Sicuramente il pilota che ha dato il meglio di se, è stato Alonso, capace di portare la sua Ferrari in seconda fila, mentre deludono Williams e Force India che, su questo tracciato, hanno saputo dimostrare di saper fare molto meglio rispetto alle altre volte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.