Il motore della Subaru BRZ vince il “2013 Ward’s 10 Best Engines”

Il motore "FA20" che si è aggiudicato il premio
Il motore “FA20” che si è aggiudicato il premio

Il motore “FA20”, un “selvaggio” 2.0 boxer 4 cilindri, in grado di erogare 200 cavalli, si è aggiudicato il “Ward’s Best 10 Engines”. Il premio viene assegnato valutando alcuni parametri specifici come l’efficienza, il consumo, la fluidità di erogazione, le vibrazioni, la tecnologia e la durata.
E’ la terza volta che Subaru riceve questo prestigioso riconoscimento per un motore boxer. Questa volta a trionfare è stato Il BOXER “FA20”, un propulsore compatto e leggero sviluppato appositamente per la Subaru BRZ e per realizzare un veicolo con un centro di gravità molto basso in grado di offrire eccellenti doti dinamiche. Diverse caratteristiche tecniche del motore sono simili ai motori sportivi più performanti, in modo da consentire regimi di rotazione elevati ed esaltare così la sportività della vettura. In più grazie alla combinazione ottimale con il sistema di iniezione diretta Toyota “4-DS” il motore con i suoi oltre 100 CV/litro fornisce anche un’eccellente compatibilità ambientale. Per partecipare alla selezione, ogni motore doveva essere disponibile in produzione con omologazione USA ed in vendita non oltre il primo trimestre del 2013, e con un prezzo base della vettura che lo ospita al di sotto dei 55.000 dollari.

La Subaru BRZ equipaggiata con il motore FA20
La Subaru BRZ equipaggiata con il motore FA20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.