Il SUV di Lamborghini arriverà nel 2016

Una ricostruzione digitale di quello che dovrebbe essere il SUV
Una ricostruzione digitale di quello che dovrebbe essere il SUV

Una rinnovata piattaforma MLB sarà il punto di partenza per il SUV Lamborghini. Questa non è una semplice indiscrezione ma un estratto da un’intervista rilasciata da Rupert Stadler (numero uno dell’Audi) a un giornale tedesco. Stando alle parole di Stadler, la Lamborghini Urus arriverà sul mercato entrotre anni, ovvero verso la fine del 2016 e, come già detto, nascerà su piattaforma MLB, la stessa di Cayenne e Q7. Questa intervista di Stadler fa la gioia di tutti gli appassionati che, fino a qualche mese fa, credevano che vedere un SUV della Casa di Sant’ Agata Bolognese fosse impossibile. Il SUV di lusso di Lamborghini si distinguerà per l’impiego di materiali leggeri, tra cui combinazioni che prevedono l’impiego di alluminio e di altre leghe, affiancate a loro volta da pannelli in acciaio di foggia più tradizionale. L’obiettivo dei tecnici è chiaramente quello di contenere il peso in modo da mantenere elevate le prestazioni e la maneggevolezza, cercando di confermare il tipico piacere di guida che storicamente appartiene al marchio Lamborghini.

Una ricostruzione digitale di quello che dovrebbe essere il SUV
Una ricostruzione digitale di quello che dovrebbe essere il SUV

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.