Jaguar XFR-S 2013

La Jaguar XFR-S
La Jaguar XFR-S

Al Salone di Los Angeles, la Jaguar, ha detto la sua anche quest’anno, presentando una super berlina da 300 km/h e un centinaio di migliaia di euro. Il modello ultraprestazionale della XF si vedrà aggiungere alla fine del nuome le due lettere che fanno capire che le prestazioni motoristiche e l’aerodinamica sono tirate al massimo: R-S. La XFR-s è realizzata dalla divisione specialistica ETO e ha sotto il cofano un potente 5.0 litri V8 sovralimentato, in grado di sviluppare 550 CV e 680 Nm, abbinato a un cambio Jaguar Quickshift a 8 rapporti. La XFR-S raggiunge i 100 km/h in 4,4 secondi e la velocità massima (limitata elettronicamente) di 300 km/h. Il flusso dell’aria e’ studiato per permettere la massima resa aerodinamica. Le modifiche alla carrozzeria hanno creato un aspetto assertivo, con le prese d’aria piu’ larghe, le alette verticali e lo splitter anteriore in fibra di carbonio, mentre il diffusore posteriore in fibra di carbonio, tra i terminali di scarico, serve a ridurre l’effetto sollevamento, aiutato dallo spoiler posteriore. La tendenza al sollevamento e’ cosi’ ridotta del 68%. I cerchi in lega da 20 pollici sono equipaggiati con pneumatici Pirelli sviluppati per la massima aderenza e stabilita’. L’ampia revisione delle sospensioni ha aumentato la rigidita’ laterale della sospensione del 30% per una maggiore precisione e reattivita’ dello sterzo. Il differenziale elettronico attivo ricalibrato e le regolazioni del Dynamic Stability Control consentono ai guidatori piu’ entusiasti di sfruttare al meglio la XFR-S. All’interno dominano la pelle, il carbonio e l’alluminio, con un apposito cruscotto Dark Aluminium. Un ulteriore tocco è la scelta delle cuciture e delle bordature in contrasto che possone essere abbinate allo schema dei colori disponibili per l’esterno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.