Kawasaki H2: ecco come funziona la turbina

Il Salone di Colonia è ormai andato in archivio e, sicuramente, la regina della kermesse è stata la Kawasaki H2R.
Destinata a diventare la passione di ogni appassionato ma anche di ogni smanettone, dobbiamo attendere il 4 novembre per vedere la versione stradale, che sarà presentata all’EICMA di Milano.
La versione stradale non avrà la “R” e si chiamerà semplicemente “Ninja H2”.
Queste due moto avranno in comune il motore da 1’000 cc (ovviamente sovralimentato) che, nella versione stradale sarà capace “soltanto” di 200 CV.
Kawasaki ha pubblicato un video con una animazione che illustra come funziona il compressore: a trasmettere il moto ci pensa una catena, mentre per raggiungere i vertiginosi regimi necessari ottenere la giusta pressione di sovralimentazione viene usato un ruotismo epicicloidale, che porta la girante a filare a 130.000 giri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.