Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce: la nuova supercar italiana per Ginevra

La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce
La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce

Al Salone di Ginevra, Lamborghini presenterà la nuova Aventador LP750-4 Superveloce, versione estrema della Aventador, rispetto alla quale ha subito delle modifiche a livello tecnico e meccanico.

Questa vettura è equipaaggiata con un propulsore da 750 CV e 690 Nm, che è in grado di spingere la Superveloce la 0 a 100 in 2,8 secondi.
Il propulsore è stato modificato nell’aspirazione, nella gestione dei variatori di fase e nello scarico per aumentare la potenza e mantenere un alto valore di coppia a tutti i regimi e, adesso, può essere spinto fino ad 8’500 giri.
Il cambio è l’ormai classico ISR robotizzato a sette marce, abbinato alla trazione integrale Haldex.
Con questa configurazione meccanica, la Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce, oltre alla già stratosferica accelerazione da 0 a 100, raggiunge, con partenza da fermo, i 200 km/h in 8 secondi e i 300 km/h in 24 secondi.

Nel progetto di sviluppo della Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce è stata prevista una notevole riduzione di peso, concretizzata mediante il notevole utilizzo di fibra di carbonio.
Inoltre, l’abitacolo è stato spogliato di ogni elemento superfluo con molte sezioni della monoscocca in carbonio a vista e sono stati utilizzati nuovi sedili monoscocca in carbonio con rivestimento in Alcantara. Senza sovrapprezzo è possibile far installare il sistema infotainment, i tappetini e il materiale fonoassorbente.
Inoltre, nell’abitacolo, è presente una nuova strumentazione che sfrutta un nuovo display TFT con grafica a sfondo giallo, che ispira un forte senso di sportività.

I tecnici di Sant’Agata Bolognese si sono dati davvero tanto da fare per migliorare le sensazioni di guida e la reattività della vettura, installando delle nuove sospensioni con sistema Magneto Rheological Suspension (MRS) ed un nuovo servosterzo elettromeccanico Lamborghini Dynamic Steering (LDS).
Inoltre, il guidatore può scegliere tra le modalità di guida Strada, Sport e Corsa modificando così sia la risposta del propulsore e del cambio che quella della trazione integrale e dell’assetto.
E sono tre anche le possibili regolazioni che possono essere effettuate sull’alettone, che varia il bilanciamento aerodinamico fino ad un massimo del 15% mentre, grazie anche al resto delle appendici aerodinamiche, la downforce è aumentata del 170% rispetto alla Aventador LP700-4.

La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce sarà disponibile in altre cinque tinte, ma il programma Ad Personam consentirà di costruire ogni esemplare secondo le specifiche dei clienti.

Ovviamente, per una vettura da sogno come questa, il prezzo è altrettanto da sogno: la Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce avrà un costo di circa 328’000 euro tasse escluse.

La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce
La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce
La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce
La Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce
L'abitacolo della Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce
L’abitacolo della Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.