Lexus RC 200 mette il turbo e diventa RC 200t

La Lexus RC 200T
La Lexus RC 200T

Toyota ormai si avvale sempre di più del proprio marchio di lusso Lexus per lanciare nuovi prodotti non solamente di classe, ma anche dalla fortissima impronta sportiva. L’occasione in questo caso è l’ampliamento della gamma della propria coupè RC, ora disponibile anche con un nuovo propulsore a benzina quattro cilindri turbo che vanta una potenza di 245 cavalli abbinata ad una coppia motrice di 350 Nm. Sfortunatamente però l’approdo di questa motorizzazione non è previsto nel territorio italiano, nel quale Lexus punta fortemente, ed è anche comunemente identificato dal pubblico come pioniere della tecnologia ibrida. Tuttavia nonostante questa notizia che può far storcere il naso trattiamo di questa coupè perchè per chi volesse acquistarla verrà commercializzata anche in Europa entro fine anno.

Dotata di trazione posteriore, la RC 200 equipaggiata col quattro cilindri sovralimentato, e che proprio per questo motivo assumerà la denominazione RC 200t, verrà offerta con il cambio automatico SDS (Sports Direct Shift) a otto rapporti con palette per upshift e downshift poste direttamente sul volante, lo stesso montato sulla sorella maggiore RC F. Queste specifiche tecniche consentono alla coupè giapponese di accelerare da 0 a 100 in sette secondi e mezzo e di raggiungere una velocità massima di 230 Km/h.

Ma le caratteristiche maggiormente sorprendenti di questo nuovo motore creato dagli ingegneri del sol-levante sono molteplici. Innanzitutto la turbina twin scroll che per via della divisione in 2 parti distinte dei flussi di gas ne permette un maggiore sfruttamento delle pulsazioni riducendo interferenza e disturbi a vantaggio dei tempi di risposta del turbocompressore. A questa si aggiungono anche l’intercooler aria-acqua, il sistema di iniezione mista D-4ST e la fasatura variabile VVTi-W, al fine di raggiungere consumi stimati dalla casa in 7,2 litri per 100 chilometri ed emissioni di C02 pari a 166g/Km.

Questa coupè potrà essere scelta anche in una versione ancora più estrema: si tratta della F Sport, dotata di cerchi da 19 pollici, taratura specifica degli ammortizzatori a controllo elettronico, differenziale per slittamento limitato e tanti altri espedienti pensati per chi ama divertirsi con una guida sportiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.