Mercedes: ampliata la gamma di Classe A, GLA e CLA

La Mercedes Classe A, la CLA e la GLA
La Mercedes Classe A, la CLA e la GLA

Mercedes ha aggiornato la gamma di Classe A, GLA e CLA con nuove combinazioni di trasmissioni e motori, in modo da offrire ai propri clienti una scelta ancora più vasta. Tutti i nuovi motori sono dotati di Start&Stop e sono omologati secondo la normativa Euro6.
Mercedes Classe A: per la berlina compatta arriva la versione a benzina 220 4Matic, equipaggiata con propulsore 2.0 litri turbo da 184 CV, capace di raggiongere i 100 km/h, parteno da fermo, in 7,4 secondi. I consumi dichiarati dalla casa sono di 6,3 l/100 km e le emissioni sono di 148 g/km di CO2.
Mercedes GLA: per questa vettura non arriva un motore che si piazza quasi al top di gamma ma arriva un propulsore entry level. Fa l’ingresso in gamma la versione 180 CDI, equipaggiata con un propulsore da 1.5 litri e 109 CV di potenza che, secondo Mercedes, offre consumi di 3,9 l/100 km se abbinato con il cambio a doppia frizione 7G-DCT.
Mercedes CLA: la berlina sportiva non vede l’ingresso in gamma di nuove motorizzazioni, ma beneficia dell’associazione della trazione integrale a due motorizzazioni già in gamma. La CLA 200 CDI e la CLA 220 CDI, equipaggiate con i propulsori 2.2 CDI da 136 e 170 CV, infatti, potranno fregiarsi della denominazione “4Matic”. Ma grosse novità arrivano per la 200 CDI che ha abbandonato il precedente 1.800 e sarà offerta in tre versioni: a trazione anteriore con cambio manuale (i consumi medi dichiarati sono nell’ordine dei 4,1 l/100 km), a trazione anteriore con doppia frizione 7G-DCT (4 l/100 km) e 4MATIC con cambio 7G-DCT (4,6 l/100 km).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.