Mercedes CLA Shooting Brake: la coupè diventa versatile

La Mercedes CLA Shooting Brake
La Mercedes CLA Shooting Brake

In casa Mercedes arriva una new entry: la CLA Shooting Brake, che riprende in scala ridotta l’architettura della sorella maggiore CLS.
Lunga 4,63 metri, risulta molto più funzionale della CLA, grazie ad un bagagliaio più ampio da 495 a 1’354 litri) ed al maggiore spazio interno, visto che deriva da una coupè quattro porte.
La coda mantiene lo stesso aspetto della CLA coupè, visto che il disegno del lunotto e dei proiettori posteriori non muta.
Inoltre, il punto di forza di questa Shooting Brake, facilmente riconoscibile nella versatilità, risulta immutato se si sceglie la versione più cattiva: la A45 AMG.
L’ultima nata di casa Mercedes debutterà in pubblico il prossimo gennaio, al salone di Detroit, per essere immediatamente posta in vendita. La famiglia è proposta solo con motori turbo a iniezione diretta. L’offerta iniziale si articola sulle versioni a benzina 180 e 200 spinte da un’unita di 1,6 litri che sviluppano 122 e 156 cv e sulla 250, che impiega un 2 litri da 211 cv ed è proposta anche in una variante con la trazione integrale 4Matic, oltre che sulle turbodiesel 200 Cdi e 220 Cdi equipaggiate con motori di 2,1 litri con 136 e 177 cv. Come già accennato nel repertorio rientra anche la super-performante 45 Amg. E’ spinta da un 2 litri con la bellezza di 360 cv, abbinato al cambio a doppia frizione a 7 marce rivisitato dalla factory, ed è offerta solo con la trazione integrale.
Rimane sconosciuto il prezzo, che dovrebbe essere diffuso a breve.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.