Mercedes Classe E: nella gamma entrano due nuove motorizzazioni

La Mercedes Classe E
La Mercedes Classe E

La Casa della stella a tre punte non smette mai di stupire e introduce altre due motorizzazioni nella gamma della Classe E. Le due novità introdotte riguardano due nuove motorizzazioni: una a gasolio e una bifuel benzina/metano. La bifuel è la 200E Natural Gas Drive, equipaggiata con un motore quattro cilindri a benzina 1.6 da 156 CV e 270 Nm di coppia massima con omologazione Euro6. Per questa vettura, il consumo dichiarato dalla casa è di 4,3 kg di metano per 100 km (con emissioni di CO2 pari a 116 g/km) e di 6,3 litri di benzina per 100 km (e 147 g/km di CO2). Il gas riempie tre serbatoi separati, uno dietro lo schienale posteriore e due sotto il bagagliaio; la capienza totale è di 121 litri di metano, per un totale di 19,5 kg. L’unico difetto di questa vettura, è la riduzione della capacità del vano portabagagli, sceso da 540 a 400 litri. Questa Mercedes, secondo la casa, dovrebbe avere un’autonomia massima di 1’300 chilometri in configurazione normale (serbatoio benzina da 59 litri) ma scegliendo il serbatoio benzina da 80 litri, l’autonomia sale a 1’600 chilometri. L’altra novità introdotta dalla Mercedes è la E220 Blue Tech BlueEfficiency Edition. Questa vettura, grazie ai numerosi accorgimenti adottati dai tecnici, consente un notevole risparmio di carburante. Secondo i dati dichiarati dalla Casa, questa nuova Classe E può percorrere 100 km utilizzando soltanto 4,4 litri di gasolio. Il risultato sarebbe stato ottenuto grazie al quattro cilindri turbodiesel di 2.143 cm3 da 170 cavalli e 400 Nm di coppia massima con Start&Stop e cambio automatico 7G-Tronic Plus ottimizzato per il confort e l’efficienza, all’adozione di pneumatici a bassa resistenza di rotolamento, all’assetto ribassato di 15 millimetri e di una saracinesca davanti al radiatore che migliora il coefficiente di resistenza aerodinamica. Anche questa vettura, come la sorella bifuel, è omologata secondo le norme anti-inquinamento Euro6.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.