Mercedes: ecco l’ampliamento della gamma di CLA e di Classe A e B

I tre modelli Mercedes a cui è rivolto l'ampliamento di gamma
I tre modelli Mercedes a cui è rivolto l’ampliamento di gamma

La Mercedes amplia la gamma di Classe A, Classe B e della nuova CLA. I nuovi modelli, disponibili da settembre, avranno nuovi motori e nuovi cambi. Alla base della gamma debuttano le A 160 CDI e B 160 CDI, dotate del già noto 1.5 diesel di origine Renault, declinato in una nuova versione da 90 CV e 220 Nm, capace rispettivamente di una media di 3,8 e 4,1 l/100 km, secondo i dati omologati. Le due compatte sono offerte soltanto con cambio manuale a sei marce. La Classe A, in questa versione, passa da 0 a 100 km/h in 13,8 secondi, con una punta massima di 180 km/h. Nella gamma della classe B, arriva il nuovo 2.0 turbo da 184 CV con cambio 7G-Dct. Questo modello tocca i 100 km/h in 7,5 secondi e raggiunge i 225 km/h. Altro modello importante, che va ad arricchire la gamma della monovolume, è la B 180 CDI BlueEfficiency Edition 109 CV, capace di una media di 3,8 l/100 km su percorso misto. La B180 CDI 109 CV con motore 1.8, invece, si vedrà sostituire il suo propulsore, con uno Renault 1.5 di pari potenza, con consumi ed emissioni nettamente inferiori rispetto al motore 1.8 Mercedes. La CLA, invece, vede un ampliamento della gamma con la presentazione della 250 4Matic, con il 2.0 turbo da 211 CV con cambio a doppia frizione 7G-Dct. Nei listini fa infine il suo ingresso la CLA 45 AMG, proposta anche nella esclusiva variante di lancio Edition 1. La Edition 1, è caratterizzata da kit aerodinamico specifico, la grafica “Matt Graphite” sul cofano, interni in pelle e volante AMG dedicati e placchettaidentificativa della Edition 1 vicino al cambio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.