Mondiale Endurance: trionfo Audi a Silverstone

La prima tappa del Mondiale Endurance 2015, la 6 Ore di Silverstone, si conclude con la vittoria dell’Audi R18 dei Faessler-Lotterer-Treluyer, che ha letteralmente dominato la gara pur dovendo mantenere il fiato sospeso nel finale, quando a 16 minuti dl termine viene richiamata ai box e vede assottigliarsi il suo vantaggio sulla Porsche di  Lieb-Dumas-Jani, seconda al traguardo, ma riesce comunque a portare a casa il trionfo. Al termine delle 6 ore il distacco tra l’Audi e la Porsche è stato di 4 asecondi, mentre dietro di loro è giunta la Toyota di Buemi-Davidson-Nakajima, a 14 secondi dal leader, davanti alla vettura gemella di Wurz e all’altra Audi di Di Grassi.Nella classe GTE-PRO trionfo per la Ferrari di Bruni-Vilander, che vincono davanti alla Porsche 911 RSR di Lietz e Christensen e all’altra Ferrari di Rigon e Calado. Nella classe GTE-AM vittoria senza storia dell’Aston Martin di Lamy assieme a Dalla Lana e Lauda, che precede sul traguardo le due Ferrari 458 di Collard-Aguas-Perrodo e diAndrea Bertolini con i russi Basov e Shaytar.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.