Moto3: pole e record di Kent al Sachsenring

Il britannico del team Leopard ha centrato la sua terza pole position stagionale, siglando anche il record della pista al termine di un giro stratosferico terminato in 1’26″420.

A completare la prima fila assieme a Kent, troviamo il nostro Enea Bastianini e Karel Hanika. Per capire la velocità di Kent, però, è necessario analizzare i distacchi che hanno separato i vari piloti: il britannico, infatti, ha staccato Bastianini di oltre mezzo secondo mentre il pilota italiano, a sua volta, è riuscito a prevalere su Hanika per soltanto due millesimi.

Apre la seconda fila il giovanissimo rookie Fabio Qaurtaro, seguito da Efren Vazuqez, compagno di squadra di Kent, ed Andrea Locatelli.
Settima posizione per Jorge Martin, seguito da Jorge Navarro e Niccolò Antonelli.
Chiude la top ten Niklas Ajo, che paga 9 decimi di ritardo dal britannico Kent.

Tredicesima posizione per Romano Fenati, mentre sono più indietro gli altri italiani, con Bagnaia ventunesimo, Tonucci venticinquesimo, Manzi ventinovesimo, Ferrari trentunesimo e Migno trentaduesimo. Tra Ferrari e Migno, come nel resto del gruppo, il distacco è molto contenuto. I due sono staccati soltanto da cinque millesimi.

Senza tempo Oliveira.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.