Nuova BMW X6: il bestseller si rinnova

La nuova BMW X6
La nuova BMW X6

Presentata nel 2008, la BMW X6 ha venduto fino ad oggi circa 250’000 esemplari in tutto il mondo.
Adesso, siamo arrivati alla presentazione del nuovo modello di questo particolare SUV, che offre, sopratturro, una linea davvero insolita e filante per una vettura di questo segmento.
Ovviamente, anche gli interni sono molto curati e dispongono di numerosi accessori hi-tech e di nuemrose soluzioni di colori e materiali per la personalizzazione. Su qeusta nuova X6, a differenza delle altre vetture BMW, il pacchetto M Sport sarà disponibile da subito.

Allestimento: ovviamente, una vettura di questo tipo, deve avere un allestimento di serie molto ampio ma, questa volta, i tecnici tedeschi hanno davvero esagerato. Di serie, infatti, troviamo i cerchi in lega da 19″, gli interni in pelle, i fari bixeno, il climatizzatore automatico bi-zona, il comando automatico del cofano posteriore, lo specchietto retrovisore interno autoanabbagliante, il cambio automatico ad 8 rapporti Steptronic con paddles al volante e il pacchetto di sicurezza Driving Assistant con BMW Connected Drive. In questa nuova X6, però, non cresce solo l’allestimento ma anche la versatilità. Il nuovo divano posteriore a tre posti, infatti, è diviso secondo lo schema 40:20:40, con sezioni ribaltabili singolarmente, che permettono di aumentare la capacità del bagagliaio da 580 a 1’525 litri.

Motori: la gamma motori di questa nuova X6 è davvero ampia. Al lancio, previsto per il mese di dicembre, saranno disponibili tre motorizzazioni: due a gasolio e una a benzina. Il rouolo più importante, per quanto riguarda i propulsori alimentati a gasolio, lo gioca il 3.00 sei cilindri in linea turbo diesel, declinato nelle versioni M50d da 381 CV e xDrive 30d da 258 CV, mentre per quanto riguarda il propulsore a benzina, troveremo in gamma un V8 turbo da 450 CV, che equipaggerà la versione xDrive 50i. Nei mesi successivi al lancio, entrerà in listino un altro propulsore a gasolio sei cilindri turbo da 313 CV, che sarà installato sulla versione xDrive 40d. I consumi medi e le emissioni di CO2 vanno dai 6 ai 9,7 L/100 km e dai 157 ai 225 g/km, con un abbattimento fino al 22% rispetto ai modelli precedenti. Su tutte le motorizzazioni c’è la trazione integrale e la tecnologia Efficient Dynamics, evoluta sia nell’aerodinamica (Air Curtain e Air Breather) che nel recupero dell’energia.

Un approfondimento a parte, lo merita il sistema BMW Connected Drive, che prevede di serie il Lane Departure Warning con segnalazione dei pedoni e il sistema di frenata automatica di emergenza attivo a velocità fino a 60 km/h. Inoltre, per migliorare la sicurezza e la guidabilità di questa vettura, la scocca della X6 è più resistente alla torsione, grazie all’utilizzo di differenti acciai, mentre per ridurre il peso, migliorando l’efficienza della vettura, sono stati utilizzati particolari materiali termoplastici nelle fiancate, magnesio nel supporto della plancia e alluminio per il cofano motore.

La nuova BMW X6
La nuova BMW X6
Il raffinato abitacolo della BMW X6
Il raffinato abitacolo della BMW X6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.