Nuova Jeep Grand Cherokee, ecco i dettagli sui prezzi e sulla gamma

La nuova Jeep Grand Cherokee
La nuova Jeep Grand Cherokee

Da domani sarà possibile ordinare la nuova Jeep Grand Cherokee in una delle sue quattro varianti: Limited, Overland, SRT e Summit. L’allestimento Limited è riconoscibile per la cromatura di maniglie, terminali di scarico e degli inserti sui fascioni paraurti. Di serie, le Grand Cherokee Limited montano i cerchi in lega da 18″. La versione Overland è invece caratterizzata da fascioni completamente in tinta con la carrozzeria. In questo caso, i cerchi sono da 20″. La SRT è riconoscibile, invece, per l’inserto nero intorno alla calandra e ai fari. Ma il nuovo top di gamma è rappresentato dalla versione Summit. La Summit offre di serie fari bi-xeno con funzione di cornering, terminali di scarico cromati dalla sagoma rettagolare e cerchi da 20″ a cinque doppie razze in alluminio satinato. Le motorizzazioni disponibili sono quattro: il 3,0 V6 MultiJet da 250 CV, il 3,6 V6 Pentastar (un particolare tipo di propulsore realizzato da Chrysler, alimentato a benzina e con architettura dei cilindri a V di 60°) e i due V8 da 5,7 o da 6,4 litri, abbinati rispettivamente alla versione Summit e SRT. Tra i rivestimenti interni debuttano 5 novità, mentre per il colore della carrozzeria, si potrà scegliere tra undici tinte. Ecco il dettaglio dei prezzi:
3.6 V6 Summit: 67.000 euro
5.7 V8 Summit: 76.000 euro
6.4 V8 SRT: 85.000 euro
3.0 V6 MultiJet II Limited: 58.000 euro
3.0 V6 MultiJet II Overland: 67.000 euro
3.0 V6 MultiJet II Summit: 70.000 euro

La nuova Jeep Grand Cherokee
La nuova Jeep Grand Cherokee

 

 

 

 

 

 

 

Il potente 3.0 V6 MultiJet che sarà installato sulla nuova Jeep Grand Cherokee
Il potente 3.0 V6 MultiJet che sarà installato sulla nuova Jeep Grand Cherokee

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.