Nuova MV Agusta F3 800

La MV Agusta F3 800
La MV Agusta F3 800

Il 3 cilindri cattivo cattivo se lo aspettavano tutti, se poi lo si associa a una linea devvero molto aggressiva e a una ciclistica da urlo, il risultato non può che essere esplosivo: ecco la nuova MV Agusta F3 800. Partiamo subito coi numeri: nel passaggio da 675 a 800 cc, la potenza aumenta fino a 148 CV (+ 20), la coppia raggiunge il picco di 88 Nm (+ 17) e la velocità massima dichiarata è di 269 km/h (+ 9). Il tutto grazie all’aumento di 8,4 mm della corsa rispetto alla 675 (54,3 mm, l’alesaggio è invariato a 79,0 mm; cilindrata totale 798 cc), che abbassa anche notevolmente il regime a cui si raggiunge il picco di CV: 13.000 giri invece di 14.400, mentre la coppia massima arriva all’invariata quota di 10.600 giri (il limitatore interviene a 13.500 giri). Poiché il peso resta immutato a 173 kg, ne deriva che il rapporto peso/potenza passa da 1,35 a 1,17 kg/CV, una diminuzione del 13,5%. Confermata la distribuzione a 12 valvole, la frizione antisaltellamento, la raffinata elettronica e la centralina MVICS (Motor & Vehicle Integrated Control System: 4 mappe, traction control a 8 livelli). E’ stato aggiunto il cambio estraibile assistito elettronicamente. Cambia – in meglio – l’impianto frenante, che vanta ora le pinze Brembo Monoblocco M4.34a. Saranno disponibili tre livree: bianco perlato/nero, rosso/argento e nero metalizzato opaco. L’unico dato non ancora ufficializzato dalla casa è il prezzo, ma secondo alcune indiscrezioni, la F3 800 dovrebbe costare poco meno di 14’000 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.