Nuova Nissan Juke: formula vincente non cambia

La nuova Nissan Juke
La nuova Nissan Juke

I risultati parlano chiaro: 420.000 esemplari in meno di 40 mesi, rappresentano un biglietto da visita di tutto rispetto. E proprio in virtù di questi numeri, Nissan, nel fare il restyling di questa vettura, ha puntato su nuovi motori e nuovi allestimenti, in modo da non far perdere a questa vettura il suo stile “poco convenzionale”.
La seconda generazione, infatti, offre nuovi equipaggiamenti un ricco programma di personalizzazione.
Sul frontale compaiono novità stilistiche che conferiscono maggiore raffinatezza e sportività. Ora i gruppi ottici superiori sono stati ridisegnati e integrano luci diurne a LED a doppia intensità, mentrei fari, più luminosi grazie alle lampade allo xeno, sfoggiano nuovi coprifari.
Il frontale è stato irrobustito con una finitura più resistente sotto il paraurti.Sui nuovi specchietti retrovisori sono stati integrati gli indicatori di direzione a LED e le telecamere del sistema Around View Monitor. Nel posteriore, il paraurti appare più aggressivo.
Per quanti riguarda gli interni, importi novità arrivano dalla nuova consolle, di ispirazione quasi motociclistica. A seconda dei modelli, i sedili rivestiti in tessuto offrono la scelta fra due versioni, comfort e sport, mentre sugli allestimenti top di gamma sono in pelle.
Le motorizzazione di sponibili sono tre: una a gasolio e due a benzina. Rimane a listino il 1.5 dCi da 110, mentre le vecchie motorizzazioni a benzina sono state sostituite o riviste. Il motore a benzina DIGT da 1.2 litri subentra al precedente 1.6 da 117 CV. E’ un’avanzata unità turbo a iniezione diretta dalla potenza di 115 CV. L’attuale motore a benzina DIGT 1.6 è stato rivisto per ottenere una maggiore erogazione di coppia ai bassi regimi, sotto i 2.000 giri/min.
La dotazione di serie su tutti i modelli comprende: luci diurne a LED, radio CD con ingresso AUXIn, indicatore del cambio e sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici.
Le versioni Visia 1.5 dCi e 1.6 offrono di serie anche i cerchi in lega, il climatizzatore manuale, il computer di bordo e il sedile di guida regolabile in altezza.
L’equipaggiamento di serie dei modelli Acenta propone fendinebbia, cerchi in lega da 17 pollici, climatizzatore automatico, comandi audio a distanza, connettività Bluetooth per telefono e streaming audio, cruise control e limitatore di velocità, finiture interne cromate e Nissan Dynamic Control System. Inedito il Nissan Dynamic Control è un avanzato sistema di controllo che consente di scegliere fra tre diverse modalità di guida (Normal, Sport, Eco).
La dotazione di serie dell’allestimento Tekna offre in più specchietti retrovisori pieghevoli a regolazione elettrica, sensori di pioggia e luce, Intelligent Key con pulsante Start/Stop, l’ultima versione del sistemaNissanConnect con retrocamera per parcheggio/retromarcia, Around View Monitor e pacchetto Safety Shield.
Le vendite del nuovo Juke inizieranno durante l’estate 2014.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.