Ogier conquista il Rally d’Australia, mondiale costruttori alla Volkswagen!

Sebastien Ogier al volante della sua Polo WRC
Sebastien Ogier al volante della sua Polo WRC

Si è concluso con una fantastica tripletta Volkswagen il Rally d’Australia, tripletta che ha portato alla Casa di Wolfsburg il titolo costruttori con ben tre gare di anticipo.
A condurre la tripletta delle Polo WRC, ci ha pensato il solito Ogier, che aumenta il vantaggio sul compagno di squadra Latvala e si avvicina sempre di più al secondo titolo consecutivo.
Ogier ha iniziato a condurre il Rally dalla metà della seconda giornata, quando, dopo aver visto Latvala passare in testa, ha riconquistato la testa della classifica tempi grazie ad una perfetta scelta di pneumatici. Dopo essere passato in testa, il francese ha guidato costantemente con la freddezza che lo contraddistingue, portando a casa il massimo risultato. Latvala, impotente davanti al dominio del compagno di squadra, non ha fatto altro che portare la sua Polo WRC al traguardo in seconda posizione.
Entusiasmante invece la lotta per il terzo gradino del podio, con protagonisti assoluti Kris Meeke e la sua Citroen DS3 WRC e la terza Polo in gara, quella condotta da Andreas Mikkelsen. Meeke E’ partito subito fortissimo, portandosi in testa alle operazioni e resistendo agli attacchi di Ogier, ma all’inizio del secondo giorno ha dovuto desistere, accontentandosi di lottare con Mikkelsen. Un taglio di curva di Meeke giunto all’inizio del terzo giorno ha però purtroppo scongiurato lo spettacolo per la lotta al terzo posto tra i due, perché l’inglese è stato penalizzato di un minuto ulteriore aggiunto al suo tempo che lo ha fatto precipitare a ridosso della quinta posizione.
L’inglese è riuscito a tenere la quarta posizione staccando Hirvonen, portacolori della Citroen, nelle ultime prove speciali.
Sesto posto per Hayden Paddon, il quale ha portato la prima Hyundai I20 WRC al traguardo, proprio un minuto davanti a Thierry Neuville. Elfyn Evans ha condotto la seconda Ford Fiesta M-Sport in ottava posizione al traguardo, precedendo di un minuto e mezzo Robert Kubica, con la terza Ford Fiesta WRC. Ha chiuso la Top Ten invece Chris Atkinson, terzo alfiere scelto dalla Hyundai.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.