Puresport come funziona: come provare forti emozioni alla guida di auto potenti

Adrenalina, divertimento e sicurezza. Questo è Puresport. Il sogno di pilotare una Ferrari o una Lamborghini può diventare realtà. Provare le stesse emozioni di Schumacher, Alonso, Vettel, Hamilton e Rosberg non è più impossibile. La società offre da oltre diciassette anni, ai suoi clienti, giri in pista in Ferrari, ma anche e soprattutto l’opportunità di guidare una vera auto super-sportiva e sfrecciare a tutta velocità tra curve e rettilinei. L’inconfondibile rombo del motore del Cavallino rampante, l’odore della gomma lasciata sull’asfalto, la sensazione di sentirsi veloci come il vento hanno fatto sì che il servizio offerto da Puresport si tramutasse in un’esperienza unica e da provare almeno una volta nella vita. Da quando, nel 2000, Rosario Campagna ha concretizzato l’idea di far guidare auto potenti alle persone comuni e non solo ai piloti, in tantissimi si sono rivolti ai professionisti altamente qualificati di Puresport per trasformare i propri sogni in realtà.

I punti di forza della società sono: la possibilità di contare su venti tecnici altamente qualificati fra istruttori e addetti alla pista, un parco macchine di ben 10 unità e la scuola di pilotaggio autorizzata con esclusiva per il circuito di Monza e Vairano. Proprio per questi motivi a Puresport si rivolgono sia privati cittadini che grandi aziende per spingere i propri manager a oltrepassare i propri limiti e premiare i propri dirigenti o dipendenti. Sono molte le aziende italiane che hanno già deciso di affidarsi a questa società per spronare i propri impiegati a spingere il piede sull’acceleratore ed essere più competitivi sul posto di lavoro.

Solo con Puresport si ha la certezza di affidarsi a professionisti del campo che svolgono il loro mestiere con passione e serietà cercando di trasferire a tutti i clienti alcuni dei loro segreti. Gestire l’adrenalina non è affatto facile, soprattutto per chi non ha mai provato emozioni così forti. Ecco perché la presenza di coach professionisti è fondamentale. L’affiancamento di piloti esperti ai clienti ha poi un’importanza estrema e rende i diversi corsi di pilotaggio unici nel loro genere. Non tutti possono permettersi di pilotare un’auto come una Ferrari 488 GTB o una Ferrari 458 Italia o addirittura una Lamborghini Huracán senza uscire di pista alla prima curva. I grandi piloti di Formula 1 fanno sembrare tutto molto facile, ma non è così. Guidare un’auto su pista a velocità elevata richiede la massima attenzione, una buona prontezza di riflessi o soprattutto un ottimo autocontrollo. Lo staff didattico può assicurare ad ogni cliente sia il massimo divertimento che un ottimo apprendimento delle tecniche di base inerenti la guida sportiva in totale sicurezza.

ferrari 458

Puresport è sinonimo di sicurezza: non solo per quanto riguarda l’addestramento alla guida o la fornitura di tutto l’equipaggiamento tecnico che serve per correre su pista, ma anche per quanto riguarda le autovetture messe a disposizione. La società è da sempre molto selettiva ed esigente. Tutte le auto monoposto in dotazione devono rispettare elevati gradi di sicurezza, affidabilità e prestazione e sono munite di telai in fibra di carbonio, i più sicuri al mondo. Le macchine sono sempre controllate da meccanici specializzati e revisionate prima di ogni corsa.

Come se non bastasse l’indimenticabile esperienza di guida sui circuiti più belli d’Italia ha prezzi estremamente competitivi. L’offerta di Puresport non riguarda la partecipazione a giornate di  circolazione turistica o sportiva degli autodromi, dove troppe vetture sono in pista e fanno diminuire la sicurezza dei clienti. La società acquista, invece, in esclusiva la pista evitando che altri possano rovinare il divertimento ai propri clienti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.