RCA: ecco come risparmiare rimanendo coperti

Un tagliando di assicurazione
Un tagliando di assicurazione

Uno dei maggiori problemi che afflige gli automobilisti italiani è il costo della polizza assicurativa dell’auto. Alcuni legali hanno fornito dei consigli per aiutare gli automobilisti a risparmiare sul costo della copertura assicurativa, rimanendo “protetti” in modo ottimale. Il primo consiglio fornito, è stato quello di cercare una nuova offerta prima della scadenza della polizza, visto che già 30 giorni prima della scadenza del contratto assicurativo, la compagnia è obbligata a consegnare all’assicurato l’attestato di rischio. Il secondo consiglio, è  di evitare il malus ovvero l’aumento della polizza: nel caso in cui veniste riconosciuti responsabili di un incidente stradale, potete evitare l’applicazione del cosiddetto malus rimborsando il costo del sinistro direttamente all’impresa per i casi che non rientrano nel risarcimento diretto oppure alla CONSAP per i sinistri che rientrano nel risarcimento diretto. Il terzo consiglio, riguarda qualche possibile clausola del contratto assicurativo. Una particolare clausola che potrebbe andare a corredare il contratto base della RCA è “Conducente Esclusivo” che dà dritto ad uno sconto sul premio assicurativo e se avete più di 21 anni potete richiedere la polizza: “Guida Esperta”, per ottenere diversi sconti ed agevolazioni. È importante sottolineare che, in caso di incidente, l’impresa non provvederà al rimborso se alla guida del veicolo danneggiata c’era un altro conducente, o persona diversa da quella inizialmente dichiarata “sulla carta”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.