Sini vince l’ultima gara della stagione ed è campione!

Sini taglia il traguardo della gara dell' Hockenheim
Sini taglia il traguardo della gara dell’ Hockenheim

Vincere un mondiale è sempre bellissimo ma, quando riesci a vincerlo per un punto, è ancora più bello.
Proprio con il distacco minimo è stato assegnato il mondiale 2014 della EuroV8 Series al termine della gara dell’Hockenheim.
Il nostro Francesco Sini, alfiere del team Solaris Motorsport, ha portato la sua Chevrolet Camaro alla vittoria, al termine di una gara ricca di colpi di scena.
Vincendo, Francesco Sini ha raggiunto quota 169 punti, mentre Tomas Kostka, diretto rivale e pilota del team Audi Sport Italia, ha raggiunto quota 168.
A decidere la gara, sono stati tre momenti cruciali che, per fortuna di Sini, hanno messo fuori combattimento o reso inoffensivi i suoi rivali.
Il primo evento favorevole, si è registrato nelle prime fasi di gara, quando Baldan, secondo in classifica generale ad inizio gara, viene messo KO da Mercatali, a sua volta toccato da Mugelli, innescando un incidente che porta all’ingresso della Safety Car. Alla ripartenza, Berton e Kostka, che erano in lotta per la seconda posizione arrivano al contatto, facendo scivolare il pilota ceco in terza posizione e nell’impossibilità di attaccare, visto che, in seguito al contatto, p stato registrato un problema al semiasse sinistro dell’Audi RS5 di Tomas. Con il pilota ceco in terza posizione, Sini non è campione per appena due punti ma, quando i giochi sembrano chiusi, la fortuna sorride di nuovo al nostro Francesco Sini: Kostka fa un lungo in una staccata tiratissima e Diego Romanini si infila, soffiando la terza posizione e regalando il titolo a Sini.
Bene anche dionisio, che nonostante non abbia terminato la gara, era campione della categoria Gentleman già dal precedente appuntamento.
Nella classifica team, Audi Sport Italia trionfa davanti al Solaris Motorsport.

Sini viene portato in trionfo dal suo team
Sini viene portato in trionfo dal suo team

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.