Suzuki Swift restyling

La nuova Suzuki Swift restyling
La nuova Suzuki Swift restyling

La Suzuki ha presentato il restyling della Swift, che debutterà oggi nelle concessionarie della Casa di Hamamatsu. A cambiare, è soprattutto il frontale che sfoggia delle nuove luci diurne a LED nella zona dei fendinebbia e gli indicatori di direzione negli specchietti retrovisori. Altro punto a favore del restyling è la scelta dei colori: adesso, per la carrozzeria, sono disponibili ben 10 tinte differenti e debuttano i nuovi Blu Boost e Giallo Sunburst. I propulsori restano i noti 1.2 benzina 94 CV e 1.3 DDiS diesel 75 CV: secondo i dati dichiarati dalla Casa, il primo emette 116 g/km di CO2 (113 con Start&stop) e il secondo si ferma a 101 g/km (98 con Start&stop). Il cambio automatico a quattro marce è disponibile solo per il benzina, motorizzazione che può essere accoppiata anche alla trazione integrale. La nuova gamma è composta dalla versione L (la entry-level), B-Easy, B-Cool, B-Color, B-Top e 4×4. La L, propone nell’allestimento di serie i vetri elettrici, l’ESP e il climatizzatore manuale. La B-Easy, proposta con 3.000 euro di sconto fino al 30 settembre a 10.990 euro, aggiunge l’impianto audio Cd-Mp3 con presa Usb e il volante in pelle. La B-Cool, è la variante più “esclusiva “della gamma e propone i cerchi in lega da 16”, vetri oscurati posteriori, fendinebbia, luci diurne a Led, specchietti con indicatori di direzione integrati, navigatore satellitare, Bluetooth, cruise control, volante multifunzione in pelle e finiture in tessuto con dettagli Silver. La B-Color è una variante della B-Cool con tetto e spiecchietti in tinta bianco metallizzato, da abbinare agli altri colori della carrozzeria. La B-Top, offerta a 15.690 euro, rappresenta la versione più ricca grazie alla presenza del climatizzatore automatico, del sistema keyless, del volante regolabile in profondità, dei quattro freni a disco e del sensore luci. La 4×4 replica la dotazione della B-Top, a cui aggiunge ovviamente la trazione integrale a controllo elettronico e lo Start&stop. Per i neopatentati è offerto, fino alla fine dell’estate, il pacchetto “Swift&Safe”. Tutti i clienti, inoltre, potranno usufruire di una garanzia di tre anni o 100.000 km, che comprende anche tre anni di soccorso stradale e i controlli gratuiti che si affiancano alle normali operazioni di manutenzione.

L'abitacolo della Swift
L’abitacolo della Swift

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.