Vendere auto usate: nuovi acquirenti in vista

Secondo recenti statistiche il mercato auto usate è in forte crescita rispetto a quello delle auto nuove.

Ci troviamo di fronte a una vera e propria inversione di marcia. Quali sono i motivi che spingono un automobilista a prediligere un’auto usata rispetto a una nuova? O forse addirittura la propria bicicletta e i mezzi pubblici? Le ragioni sono molteplici. Non si tratta solo della tanto discussa crisi economica, la quale certamente ricopre un ruolo importante all’interno di ogni rinnovamento delle abitudini, dei gusti e delle preferenze dei consumatori, ma che non influisce obbligatoriamente sui beni di consumo secondari e di lusso, bensì di una maggior consapevolezza sull’uso delle automobili e sugli effetti che esse possono avere sull’ambiente e sulla nostra salute.

 

Alcune leggere oscillazioni che hanno dato una scossa al settore automobilistico sono già state percepite da tempo. Aumenta sempre di più, infatti, la ricerca di nuove strade per vendere la propria automobile usata senza, tuttavia, dover scendere a compromessi a favore delle concessionarie, le quali offrono prezzi troppo bassi oppure permute. Per quanto riguarda quest’ultime occorre stare in guardia e, prima di accettare, assicurarsi del reale valore del proprio veicolo. Nel suo significato originario, permuta significa trasferimento della proprietà di cose – quindi non di denaro -, in parole povere baratto, e, ritornando all’esempio di una concessionaria, è ovvio che quest’ultima non accetterà di scambiare un’auto zoppicante con una nuova e fiammante, ma concederà semplicemente uno sconto di entità discutibile.

 

Ottime alternative che si stanno facendo spazio tra concessionarie e portali di annunci auto sono servizi esclusivamente dedicati all’acquisto di auto usate. Un esempio degno di nota è noicompriamoauto.it, che ha da poco superato le Alpi e raggiunto il mercato italiano, dopo il grande successo in altri Paesi europei. Il grande vantaggio di questo servizio è che, grazie alla fitte rete di collaborazioni in tutta Europa, oltre a offrire valutazione e acquisto auto online e in filiale gratuiti – di qualsiasi tipo di autoveicolo, anche incidentato e con alto chilometraggio – si sobbarca i costi di passaggio di proprietà e rottamazione.

 

All’aumento delle vendite di auto usate e, sopratutto, della qualità delle auto usate in circolazione grazie alla semplificazione della procedura e all’entrata nello scenario automobilistico di nuovi esperti nella valutazione e acquisto auto, aumenta automaticamente anche la propensione all’acquisto di veicoli usati.

 

Anche questo mercato sta diventando sempre più florido. Per i più pigri o coloro che non hanno ancora trovato il tempo per oliare la catena della propria bicicletta o che ancora sono insofferenti al pensiero di avventurarsi tra le nebbie del traffico cittadino con la propria “dueruote” hanno a disposizione una vasta scelta di auto usate ben tenute dagli svariati tipi di alimentazione. Sempre più richieste sono le auto con impianto a metano, le quali, nonostante una ripresa che ai semafori non desta subito l’attenzione dei passanti, garantisce all’automobilista un grosso risparmio di carburante, ma anche le auto più piccole che hanno più possibilità di essere parcheggiate senza il rischio di multa in città.

Finalmente un automobilista consapevole che desideri vendere o acquistare un’auto usata al prezzo giusto ha tutti i mezzi per farlo in tutta sicurezza. I servizi online offrono la possibilità di informarsi e scegliere l’alternativa migliore, ma, nonostante questo non bisogna dimenticare di fare ugualmente attenzione a non essere vittima di truffe o, in caso di vendita, concludere un affare con l’acquirente sbagliato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.